Zimmer Dental è ora Zimmer Biomet
 

Opzioni della superficie

MTX® Microtextured Titanium


La superficie MTX di Zimmer Dental favorisce una maggior apposizione ossea per un successo a lungo termine


La MTX è una superficie micro-strutturata, non rivestita, realizzata mediante sabbiatura della superficie in titanio dell’impianto con particelle di idrossiapatite (HA), seguita da lavaggio in bagni di acido non mordenzante e acqua distillata per rimuovere i residui del materiale di sabbiatura.

Il processo MTX non indebolisce il corpo dell’impianto in titanio, assicurando così il mantenimento della resistenza dell’impianto. Inoltre, la filettatura dell’impianto non viene arrotondata dal processo MTX e le scanalature filettanti rimangono intatte per una efficiente azione di automaschiatura.

Nonostante tutte le superfici micro-strutturate in titanio condividono alcuni degli stessi parametri di rugosità, vi possono essere importanti differenze nei picchi e nelle concavità in base al trattamento di superficie.(1-2) Il trattamento MTX dà come risultato una superficie relativamente uniforme, con micro concavità contigue che hanno dimostrato eccellenti risultati a livello istomorfometrico (1) e clinico.(1-4)

Valutazioni istomorfometriche

E' stato dimostrato che la superficie MTX consente una maggior apposizione ossea rispetto alla superficie macchinata. In uno studio clinico sul posizionamento di micro impianti sperimentali con topografie di superficie macchinata e MTX in seni umani innestati e non innestati, il valore medio del contatto osso-impianto è stato significativamente maggiore per MTX (72,31 % ± 17,76 %), rispetto alle superfici macchinate (38,01 % ± 19,32 %).(3)

In uno studio recente (4), la superficie MTX ha dimostrato un eccellente contatto osso-impianto e capacità osteoconduttiva.

Bibliografia:

(1) Mazor Z, Cohen DK. Preliminary 3-dimensional surface roughness measurement and early loading results with a microtextured implant surface. Int J Oral Maxillofac Implants 2003;18(5):729-738.

(2) Al-Nawas B, Götz H. Three-dimensional topographic and metrologic evaluation of dental implants by confocal laser scanning microscopy. Clin Implant Dent Relat Res 2003;5(3):176-183.

(3) Trisi P, Marcato C, Todisco M. Bone-to-implant apposition with machined and MTX microtextured implant surfaces in human sinus grafts. Int J Periodontics Restorative Dent 2003;23(5):427-437.

(4) Todisco M, Trisi P. Histomorphometric evaluation of six dental implant surfaces after early loading in augmented human sinuses. J Oral Implantol 2006;32(4):153-166.

Rivestimento MP1® HA

La procedura MP-1 HA di Zimmer Dental aumenta il contenuto di cristalli di HA per una maggior stabilità del rivestimento.

Grazie a quasi vent’anni di continua ricerca clinica, Zimmer Dental ha sviluppato e brevettato un processo di rivestimento – la procedura MP-1, in grado di aumentare il contenuto medio cristallino di HA da 77 % a >90 %, contribuendo così a una maggior stabilità del rivestimento rispetto a quelli con percentuale di cristalli di HA inferiore.(1)

Valutazioni cliniche

In studi indipendenti, le superfici implantari rivestite di HA hanno dimostrato di essere altamente efficaci nell’ottenimento e nel mantenimento di un eccellente contatto osso-impianto. In uno studio clinico, la percentuale cumulativa di sopravvivenza a 5 anni è stata del 99,3 %, per quasi 4.000 impianti Zimmer Dental Spline® con rivestimento MP-1 HA. (2) I risultati possono variare.

Clicca qua per scaricare la Brochure Zimmer® Tecnologia MP-1® HA

Bibliografia:

(1) Data on file.

(2) Pikos MA, Cannizzaro G, Korompilas L, Turrillas EA, El Askary AES, Rao W, Carusi G, Lauverjat YMP. International retrospective multicenter study of 8130 HA-coated cylinder implants: 5-year survival data. International Magazine of Oral Implantology 2002:3(1):6-15.